Navigazione – Mappa del sito

HomeNuméros45Movimenti, idee, ideologieRitorno alla realtà, ritorno alla...

Movimenti, idee, ideologie

Ritorno alla realtà, ritorno alla storia. Nuove retoriche dell’impegno nella narrativa italiana dell’estremo contemporaneo

Niccolò Amelii
p. 165-180

Abstract

Alla base di questo saggio vi è il tentativo di verificare le caratteristiche principali mediante cui le scritture dell’estremo contemporaneo, poste di fronte alla “crisi dell’esperienza”, tornano a interrogarsi sulla realtà e a rivolgere uno sguardo critico sul passato storico in nome di rinnovate istanze civili che paiono muoversi da un’urgenza etica posta al di là di specifiche o rivendicate appartenenze politiche, facendo particolare riferimento a due autori paradigmatici di questo impegno post-ideologico come Janeczek e Orecchio.

Torna su

Estratto del testo

Questo documento sarà pubblicato online con testo integrale in décembre 2024.

Indice

Quale impegno?
Un nuovo sguardo sulla Storia
Biografia “infedele” di un padre e di una nazione
Ricerca personale, testimonianza indiretta, memoria multidirezionale

Anteprima del testo

Quale impegno?

In un saggio del 1963 intitolato Quale impegno? Renato Barilli, rispondendo a coloro che accusavano i membri del nascente Gruppo 63 di aver imboccato consapevolmente la strada del désengagement, scriveva che l’unico impegno necessario per lo scrittore è quello di “inserire veramente la letteratura nella cultura del suo tempo, senza che questo le costi la rinuncia alle sue prerogative specifiche”, volendo così inaugurare uno scarto rispetto all’annoso dualismo tra autonomia e eteronomia dell’arte che in Italia imperava sin dagli inizi del Novecento. Un monito condivisibile, che sembrerebbe restare valido anche sessant’anni dopo, ma solo a patto di sostituire la parola “cultura” – ormai indebolita, divenuta un contenitore vuoto – con “sistema mediatico” o “storytelling”, espressioni ben più adatte a esprimere lo Zeitgeist odierno. Viene allora da chiedersi, facendo eco a Barilli, di quale impegno artistico e letterario sia possibile parlare oggi, in un periodo storico e ...

Torna su

Per citare questo articolo

Notizia bibliografica

Niccolò Amelii, «Ritorno alla realtà, ritorno alla storia. Nuove retoriche dell’impegno nella narrativa italiana dell’estremo contemporaneo»Narrativa, 45 | 2023, 165-180.

Notizia bibliografica digitale

Niccolò Amelii, «Ritorno alla realtà, ritorno alla storia. Nuove retoriche dell’impegno nella narrativa italiana dell’estremo contemporaneo»Narrativa [Online], 45 | 2023, online dal 01 décembre 2024, consultato il 16 juin 2024. URL: http://0-journals-openedition-org.catalogue.libraries.london.ac.uk/narrativa/2843; DOI: https://0-doi-org.catalogue.libraries.london.ac.uk/10.4000/narrativa.2843

Torna su

Autore

Niccolò Amelii

Università di Chieti-Pescara

It

Torna su

Diritti d’autore

CC-BY-4.0

Solamente il testo è utilizzabile con licenza CC BY 4.0. Salvo diversa indicazione, per tutti agli altri elementi (illustrazioni, allegati importati) la copia non è autorizzata ("Tutti i diritti riservati").

Torna su
Cerca su OpenEdition Search

Sarai reindirizzato su OpenEdition Search