Navigazione – Mappa del sito

HomeNuméros45Movimenti, idee, ideologiePremi letterari e nuovo impegno. ...

Movimenti, idee, ideologie

Premi letterari e nuovo impegno. Considerazioni sullo “Strega” degli ultimi vent’anni

Gianluigi Simonetti
p. 129-141

Abstract

Scopo di questo intervento è ricostruire la direzione ideologica e in senso lato politica presa in questi anni da una parte della narrativa italiana contemporanea più mainstream deducendola da un osservatorio, o archivio, privilegiato: il premio Strega degli ultimi vent’anni, con i suoi libri finalisti e i suoi vincitori.

Torna su

Note dell’autore

Alcune delle riflessioni contenute in questo intervento sono sviluppate nel mio libro di recente pubblicazione: Simonetti Gianluigi, Caccia allo Strega. Anatomia di un premio letterario, Milano, nottetempo, 2023.

Estratto del testo

Questo documento sarà pubblicato online con testo integrale in décembre 2024.

Anteprima del testo

1.

Ha senso parlare di impegno per il premio Strega? Ha senso cercare questa categoria nella storia e nelle opere valorizzate da un’istituzione letteraria che nella sua vicenda ha spesso mostrato di preferire una narrativa politicamente – e non solo politicamente – prudente? Nato nel 1947, in un salotto letterario, quello romano di Maria e Goffredo Bellonci, aperto in esplicito richiamo ai “tempi incisivi della Resistenza”, nelle sue prime edizioni – che col senno di poi sono anche le più ricche di scoperte e romanzi memorabili – lo Strega registra un certo interesse per l’area del neorealismo in quel momento in voga, premiando esemplari comunque anomali e fortemente individuati, come Pavese, Alvaro, il Moravia asciutto dei racconti, il Flaiano bellico di Tempo di uccidere. Ma se lo osserviamo per intero, con sguardo panoramico e alla giusta distanza, l’albo d’oro dei finalisti dello Strega del Novecento esprime per larghi tratti una coerenza di fondo, che va oltre le tendenze lette...

Torna su

Per citare questo articolo

Notizia bibliografica

Gianluigi Simonetti, «Premi letterari e nuovo impegno. Considerazioni sullo “Strega” degli ultimi vent’anni»Narrativa, 45 | 2023, 129-141.

Notizia bibliografica digitale

Gianluigi Simonetti, «Premi letterari e nuovo impegno. Considerazioni sullo “Strega” degli ultimi vent’anni»Narrativa [Online], 45 | 2023, online dal 01 décembre 2024, consultato il 19 juin 2024. URL: http://0-journals-openedition-org.catalogue.libraries.london.ac.uk/narrativa/2693; DOI: https://0-doi-org.catalogue.libraries.london.ac.uk/10.4000/narrativa.2693

Torna su

Autore

Gianluigi Simonetti

Université de Lausanne

Torna su

Diritti d’autore

CC-BY-4.0

Solamente il testo è utilizzabile con licenza CC BY 4.0. Salvo diversa indicazione, per tutti agli altri elementi (illustrazioni, allegati importati) la copia non è autorizzata ("Tutti i diritti riservati").

Torna su
Cerca su OpenEdition Search

Sarai reindirizzato su OpenEdition Search