Navigazione – Mappa del sito

HomeNumeri36Consulta Nazionale di Filosofia

Consulta Nazionale di Filosofia

Premio «Opera prima di Filosofia»
Consulta Nazionale di Filosofia
p. 232

La Consulta Nazionale di Filosofia ha assegnato il premio «Opera Prima di Filosofìa» per l’anno 2007 a:

Luca Bisin, La fenomenologia come critica della ragione. Motivi kantiani nel razionalismo di Husserl, Milano, Mimesis, 2006.

Bando della Consulta Nazionale di Filosofia

«Opera prima di Filosofia»

La Consulta Nazionale di Filosofia ha istituito il premio «Opera prima di Filosofia». Il premio viene assegnato annualmente; sarà premiata un’opera prima di Filosofia pubblicata negli ultimi tre anni — cioè entro il 31 Dicembre 2007 — da un autore italiano che non abbia superato i 40 anni di età al momento della scadenza del bando (31 Gennaio di ogni anno). L’opera può essere scritta anche in una lingua diversa dall’italiano. Il premio consiste in una presentazione dell’opera, in una recensione su una rivista di Filosofia, nella segnalazione dell’opera premiata sulle riviste filosofiche italiane e sul sito della Consulta Nazionale di Filosofia e nella possibilità di distribuire nelle librerie l’opera in oggetto con la fascetta recante la dicitura “Opera premiata dalla Consulta Nazionale di Filosofia”.

La selezione dell’opera vincitrice e la formulazione di una graduatoria motivata delle tre opere più meritevoli è affidata a membri del Comitato esecutivo della Consulta, che si riservano di interpellare specialisti di chiara fama, al fine di giovarsi delle competenze necessarie e di garantire l’attendibilità del giudizio scientifico.

Il bando è inviato, entro la data del 30 giugno di ogni anno, a tutti i Dipartimenti di Filosofia, ai Presidenti dei corsi di laurea in Filosofia, ai coordinatori dei dottorati di ricerca in filosofia, alle biblioteche universitarie e alle principali riviste italiane di Filosofia.

I concorrenti dovranno inviare i propri lavori entro il 31 Gennaio 2008 (data del timbro postale) al seguente indirizzo: Dipartimento di Filosofia — Università degli Studi di Parma — via D’Azeglio 85-43100 Parma. All’invio dell’opera dovranno essere allegati un curriculum scientifico e un’autocertificazione attestante che si tratta della prima opera di filosofia pubblicata dall’autore.

Il nominativo del vincitore sarà reso noto entro e non oltre il 30 Giugno 2008.

Cerca su OpenEdition Search

Sarai reindirizzato su OpenEdition Search